Presentazione di FacilitAmbiente il prossimo 5 ottobre (webinar)

0
15

FacilitAmbiente: un nuovo servizio di prevenzione dei conflitti

Abbiamo già parlato in queste pagine di FacilitAmbiente, il nuovo servizio organizzato da Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi e dalla Camera Arbitrale di Milano. Si tratta di un’iniziativa grazie al quale l’ente camerale intende offrire ad imprese, enti pubblici e cittadini uno strumento per prevenire i conflitti ambientali.

Di che cosa si occupa FacilitAmbiente?

Immaginiamo che un’impresa abbia intenzione di realizzare un impianto industriale. Dopo avere affrontato i necessari investimenti e ottenuto le necessarie autorizzazioni, inizia i lavori.

Dopo qualche tempo, un gruppo di abitanti del luogo costituisce un comitato contrario alla realizzazione di tale impianto, lamentando rischi per la salute e per l’ambiente. Gli enti territoriali preposti, che pure avevano autorizzato l’insediamento, sono presi tra due fuochi. Da un lato c’è chi sente leso il proprio buon diritto alla libera iniziativa economica, dall’altro ci sono i cittadini che temono conseguenze gravi e irreparabili per loro e per l’ecosistema.

Scenario familiare?  Si tratta di qualcosa che è accaduto moltissime volte in questi anni, in ogni angolo d’Italia, magari partendo dai social network, arrivando poi ad occupare pagine di giornale, trasmissioni televisive e inchieste online.

Talvolta è l’Ente Pubblico a dover realizzare un’opera e questa viene ostacolata dalla comunità. Altre volte a prendere l’iniziativa sono gli stessi cittadini che chiedono a gran voce che venga realizzata un’opera a difesa della propria sicurezza e salute, senza però ottenere risposte soddisfacenti.

Insomma, è un problema molto diffuso e radicato. E, una volta insorto, diventa molto complesso gestirlo.

Comunicare prima è meglio, per prevenire i conflitti

Alla base di queste vicende esiste una profonda difficoltà di comunicazione. I cittadini hanno poche informazioni (talvolta percepite in modo distorto). Enti e imprese non pongono la giusta attenzione nel dialogare e discutere con i diretti interessati prima di prendere decisioni. Queste a loro volta, saranno successivamente oggetto di discussione e scontro.

Per prevenire questo genere di situazioni, FacilitAmbiente propone ai soggetti interessati di ricorrere a strumenti di partecipazione pubblica atti a facilitare il dialogo preventivo tra i diversi stakeholder, così da creare maggiore consapevolezza e offrire informazioni adeguate a tutti gli interessati.

L’idea di facilitare il dialogo tra le parti è dunque alla base del nuovo servizio e ne spiega il nome.

Partecipa al webinar di presentazione di FacilitAmbiente, il prossimo 5 Ottobre

Il prossimo 5 Ottobre, a partire dalle ore 17.00, si svolgerà un primo webinar di presentazione dell’iniziativa, (è possibile iscriversi da qui) alla presenza di alcuni facilitatori professionisti che racconteranno al pubblico la propria esperienza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here