12 CIM: l’Università di Ferrara davanti a tutte

912

Il programma della 12 CIM (Competizione Italiana di Mediazione), svoltasi tra il 15 e il 17 Febbraio 2024 prevedeva eventi distribuiti su più giorni presso le tre università co-organizzatrici (Bicocca, Cattolica e Statale), con la conclusione sabato 17 febbraio, quando si è tenuta la proclamazione dei vincitori.

L’evento inaugurale della 12 CIM, il 15 Febbraio presso l’Università Cattolica, ha visto alternarsi tavole rotonde su temi come la mediazione e la gestione dei conflitti, il futuro della mediazione nell’era dell’intelligenza artificiale, e le pratiche operative per le simulazioni di mediazione. Ospiti e relatori hanno contribuito con le loro esperienze e conoscenze su questi argomenti cruciali per la pace e la risoluzione dei conflitti nel contesto contemporaneo.

Venerdì 16 Febbraio, ospiti dell’Università di Milano Bicocca, gli studenti si sono confrontati in tre round di simulazione.

Il 17 Febbraio l’Università Statale ha ospitato l’incontro conclusivo, che prevedeva la proclamazione delle squadre migliori.

La classifica finale della 12 CIM ha visto classificarsi al primo posto l’Università di Ferrara (Nadia Bala, Beatrice Benato, Asia Biancheri, Vittoria Franzoso e Serena Roncon, coach Luigi Imbesi e Filippo Martini). Un risultato eccellente per l’ateneo che per la prima volta si è aggiudicato la CIM, succedendo alla Luiss, vincitrice nel 2023.

Al secondo posto, ex aequo, l’Università del Salento (Davide Capodieci Mirko De Santis, Diana Cristina Flores, Ludovica Palomba e Letizia Pirla, coach Pietro Elia) e l’Università Digitale Pegaso (Marianna Basile, Andreea Elena Bilboreanu, Vincenzo Cattolico e Daniele Rago, Francesco Maria Trinchese, coach Giuseppe Carà).

Luiss 2 si è classificata quarta, seguita dalla Statale di Milano al quinto posto.

Precedentemente erano state assegnate le menzioni speciali che riconoscono le abilità e gli aspetti distintivi dimostrati dalle diverse università in specifiche aree della mediazione, evidenziando l’eccellenza e l’impegno dei partecipanti in vari aspetti del processo di mediazione.

Discorso di Presentazione: Università di Bergamo

Perseguimento dei Propri Interessi: Università di Firenze

Lavoro di Squadra Cliente-Avvocato: Università di Torino

Esplorazione Interessi: Università di Bologna

Sviluppo della Relazione: Università Bicocca

Sviluppo di Opzioni di Interesse Reciproco: Università Cattolica

Utilizzo degli Strumenti dell’Ascolto Attivo: Luiss 3

Fair Play tra Avvocati: Università di Urbino

Conclusa la 12 CIM, il prossimo appuntamento per gli studenti è la Sesta edizione della MAV (Mediazioni a Verona) per i primi di ottobre 2024.