4 CIM: ormai è tutto pronto!

1060

CIMManca ormai pochissimo alla quarta edizione della Competizione Italiana di Mediazione (CIM) organizzata dalla Camera Arbitrale di Milano con il patrocinio dell’Università degli Studi di Milano. Quest’anno ci sarà un nuovo record di partecipazione: 16 squadre in rappresentanza di 15 università provenienti da tutta Italia. La gara è, come noto, un’occasione per spingere studenti universitari a testare le proprie capacità di negoziatori. L’idea della competizione è manifestamente ispirata dalla ICC Mediation Competition che ogni anno viene organizzata a Parigi. L’ultima edizione di questa gara si è chiusa pochi giorni fa, con risultati davvero notevoli per le squadre milanesi. Il team dell’università di Milano Bicocca, pur non qualificandosi ai turni conclusivi, si è aggiudicato un premio speciale per la migliore soluzione creativa. Eccezionale il risultato di Milano Statale, arresasi solo in semifinale all’università di New South Wales, poi vincitrice del trofeo. La presenza, a Parigi, anche di altre due università italiane (Firenze e Trento) dimostra come l’esperienza universitaria italiana si stia progressivamente affermando anche in campo internazionale.
E tutto questo non fa che aumentare le attese per la gara di Milano: il 18 febbraio (all’Università Statale, in vie Festa del Perdono) e il 19 febbraio (in Camera di commercio di Milano, in via Meravigli) si giocherà per il primo posto in Italia…